Francesco Scarabicchi nasce ad Ancona il 10 febbraio 1941 e ivi muore il 22 aprile 2021. Esordisce nel 1982 con “La porta murata”. Tra i suoi libri successivi: “Il viale d’inverno” (1989), “Il prato bianco” (1997), “L’esperienza della neve” (2003), “L’ora felice” (2010), “con ogni mio saper e diligentia. Stanze per Lorenzo Lotto” (2013), “Non domandarmi nulla” (traduzioni da García Lorca e Antonio Machado, 2015), “La figlia che non piange” (2021). (fonte einaudi.it)