Mi mostrava che era importante
guardare le cose da vicino, perché
certe occasioni arrivano una volta sola.

(“Che problema!” – Scritto da Koby Yamada. Illustrazioni di Mae Besom)