Vastità, qualità di ciò che è vasto. Dal latino vastus- vuoto, deserto. Più precisamente, superficie o spazio di grande estensione.